Mon - Sat 8.00/18.00

Program (2 ore 30 minuti)

  • 1

    Campo dei Fiori

  • 2

    Isola Tiberina

  • 3

    Giardino degli Aranci

  • 4

    Circo Massimo

  • 5

    Colosseo

  • 6

    Fori Imperiali

  • 7

    Pantheon

  • 8

    Piazza Navona

  • 9

    Campo dei Fiori

Vorreste vivere il fascino della Città Eterna ma temete i tour de force in autobus o auto, imbottigliati nel traffico metropolitano e stressati dalla folla?
Il vostro sogno è conoscere la storia ed i segreti dell’Antica Roma, ma avete paura di essere stremati da interminabili camminate sotto il sole cocente, correndo da un monumento all’altro per riuscire ad avere il tempo di visitare tutto?
Noi di Leading Roma vi proponiamo la soluzione perfetta: un tour in bicicletta attraverso i luoghi storici della Città Antica, che vi farà conoscere gli scorci più belli, famosi ed emozionanti di Roma, con panorami mozzafiato in sottofondo.

Le tappe del tour

Punto di partenza del tour sarà Campo dei Fiori, una delle piazze più famose della città, sede di un popolare e folkloristico mercato, famosissimo in tutto il mondo.
Al centro della piazza si erge l’imponente statua dedicata a Giordano Bruno, filosofo arso sul rogo il 17 febbraio del 1600.
Campo dei Fiori alla sera si trasforma e diventa uno dei centri del divertimento romano, grazie ai numerosi locali che circondano la piazza.
Dopo aver visitato Campo de Fiori, ci sposteremo velocemente fra i palazzi rinascimentali del ghetto ebraico, fra i più antichi del mondo, sorto nel 1555 per volere di papa Paolo IV.
Visiteremo Piazza Costaguti, che deve il suo nome al cinquecentesco e sfarzoso omonimo palazzo.
Attraversando poi il ghetto, arriveremo al Ponte Fabricio, che ci offrirà una meravigliosa, unica e romantica vista del Fiume Tevere dall’alto.
Proprio sotto il ponte Fabricio potremo ammirare l’Isola Tiberina, una piccolissima isola, abitata, che affiora dalle acque del Tevere, e alla cui nascita sono legati molti miti e leggende della storia romana, che vi illustreremo strada facendo.
Ci lasceremo questo suggestivo panorama alle spalle e pedaleremo verso un altro luogo cruciale della storia romana: il Circo Massimo, un enorme prato oblungo, che all’epoca riusciva ad ospitare fino a 300000 persone, famoso soprattutto per le corse dei carri.
Continueremo la nostra corsa lungo una piccola salita, e la nostra fatica sarà ricompensata quando giungeremo al Parco Savello, il famoso Giardino degli Aranci, sul Colle dell’Aventino, da cui si puo’ godere di una particolarissima vista; inoltre ci soffermeremo su un piccolo ed interessantissimo particolare, il “Buco della serratura”: dal portone della Villa del Priorato di Malta, infatti, è possibile ammirare uno scorcio meraviglioso della Cupola di San Pietro dall’alto, proprio guardando attraverso la sua serratura, appunto.
Scenderemo poi verso le Terme di Caracalla, imponenti e monumentali bagni pubblici, un centro essenziale della vita comunitaria per tutti gli strati della popolazione, risalenti addirittura al 216 d.c.
Continueremo poi a pedalare costeggiando un’antichissima area archeologica, cuore della Roma Antica ai tempi di Giulio Cesare, centri amministrativi e monumentali della città: i Fori Imperiali.
Attraversando Viale dei Fori Imperiali, giungeremo ad una delle Sette Meraviglie del mondo, il simbolo stesso della Città Eterna: l’Anfiteatro Flavio, il maestoso Colosseo, il più grande anfiteatro del mondo, patrimonio dell’Unesco.
Il Colosseo risale all’epoca Flavia, inaugurato da Tito nel 80 d.c. e usato anticamente per gli spettacoli dei gladiatori.
A pochi passi dal Colosseo troveremo l’elegante quartiere Monti, il quartiere delle gallerie d’arte e delle vinerie, che contiene la Suburra, l’antica area “Sub Urbe”, sotto la città.

Riprenderemo le forze in via Panisperna, luogo di ristoranti famosi dai tempi della Dolce Vita, dove delizieremo i nostri palati con una degustazione di vini locali e assaggi di piatti
della tradizione culinaria romana in un’enoteca molto frequentata dai giovani della città.
Rifocillati, proseguiremo poi per Piazza Venezia, su cui si affacciano l’antica sede pontificia dell’omonimo palazzo e il balconcino da cui Mussolini teneva i suoi vigorosi discorsi al popolo italiano.
Prima di ritornare a Campo dei Fiori e concludere il nostro tour in bicicletta, pedaleremo attraverso Piazza Navona, la più elegante e gioiosa piazza romana, utilizzata in antichità per
gare atletiche e competizioni, e oggi palcoscenico di artisti di strada e pittori.
Qui potremo ammirare la Fontana dei Fiumi, uno dei massimi capolavori di Gian Lorenzo Bernini.

Venite a conoscere Roma in bicicletta con noi, vivrete un’esperienza indimenticabile, pedalando attraverso luoghi leggendari senza stress!

 

Tour correlati